La nostra pedagogia

La scuola fa riferimento all’ approccio pedagogico del grande maestro Jacques Lecoq, di cui il nostro fondatore e direttore artistico, è stato allievo diretto, e ai concetti sviluppati da alcuni “pionieri della fisicità teatrale” come Copeau, Meyerhold, Decroux e Grotowski.


La pedagogia dell’ ATF continua questa tradizione di indagine (e pratica) sulla natura fisica del teatro, partendo dal movimento del corpo e dalla sua grammatica espressiva.


Quello che rende innovativo il centro è l’attenzione a tutti i generi teatrali, senza limiti di sorta, con speciale attenzione alla creatività e alla freschezza e all’innovazione dell’ espressione artistica, ma soprattutto alla ricerca specifica di quei canoni e princìpi universali, in grado di creare “le fondamenta tecniche e teoriche applicate ad ogni genere di Performing Arts” (Philip Radice).

Programmi e corsi